Fra i partner ufficiali della Spagna campione del mondo in carica non poteva mancare una compagnia di telecomunicazioni; naturalmente è la Movistar, colosso mondiale del settore già noto per le pubblicità innovative legate al mondo del calcio (come questa del 2011 con i ragazzi dello Stjarnan, sì gli islandesi delle esultanze buffe).

Ora, con la clip pensata per il mondiale 2014, Movistar ha voluto toccare altre corde emotive. Come motivare una squadra che in sei anni ha vinto due europei e una coppa del mondo, ci si chiedeva? Semplice, promettendo massimo impegno. E travestendo Iniesta, Reina & Co. da gente comune e mandandoli a lavorare in mezzo a spagnoli comuni, ripresi di nascosto dalle telecamere.

Video  —  Pubblicato: 29 aprile 2014 in Brasile 2014, Calcio, Calcio internazionale, Football Viral
Tag:, , , , , ,


Mondiali in avvicinamento, Nike schiera i pezzi da novanta nel suo nuovo commercial #RiskEverything, qui nella versione estesa. Ci sono tutti, da Rooney a Ronaldo, da Pirlo a (!) Kobe Bryant ed Irina Shayk. E soprattutto ci sono le nuovissime Mercurial Superfly, che sostituiscono le Mercurial Vapor e – a sorpresa – ricordano molto molto da vicino le Magista. Che dire: ne vedremo delle belle, in Brasile!

Video  —  Pubblicato: 25 aprile 2014 in Brasile 2014, Calcio, Football Viral
Tag:, , , , , , , , , , , ,

Video  —  Pubblicato: 18 aprile 2014 in Calcio, Calcio internazionale, Football Viral, Premier League
Tag:, , , , , , , , ,

Valencia, stadio Mestalla, finale di Copa del Rey, minuto numero 85. Real Madrid e Barcellona sono sull’1-1 e alla fine mancano una manciata di minuti; il Real ha giocato meglio (o meglio, ha giocato) ma dopo il pareggio di Bartra ha vacillato e non è riuscito a tornare sotto con veemenza, il Barça ha preso coraggio e si aggira pericolosamente dalle parti di Casillas. Su un cross morbido di destro (!) da parte di Messi, Carvajal mette fuori di testa verso la fascia, Isco controlla con grande eleganza e cede a Coentrao, il quale protegge molto bene la palla e individua un’autopista nella quale si è lanciato come un razzo, alle spalle di Sergio, Gareth Bale. Il gallese mulina le gambe a una velocità pazzesca, per molti proibitiva a 5′ dalla fine. Affronta sulla linea laterale il giovane Bartra, che correttamente – avendo tutt’altro passo – lo spinge con la spalla verso il campo per destinazione. Mal che vada, pensa, sarà fallo e si rifiata tutti.

Ma – ed è questo che è incredibile – Bale non perde minimamente velocità. Passa dall’erba al sintetico dell’area tecnica e poi di nuovo al campo del Mestalla senza cedere, opera una traiettoria più larga dell’avversario ma  arriva per primo sul pallone, all’altezza del limite. Controllo e protezione della palla (Bartra sta morendo, nel mentre) in tre tocchi, con il quarto fa tunnel a Pinto e la mette in gol. Gioco, partita, incontro. Non so se questo ragazza valga 100 milioni, probabilmente no, ma in campo aperto per fermarlo gli devi sparare.

Vent’anni fa Nike irrompeva nel mondo del calcio con le sue Tiempo, in occasione dei mondiali USA ’94. Adesso è un gigante del settore e affila le armi in vista di Brasile 2014: questa clip è la prima della campagna Nike F.C. che vede protagonisti alcuni dei testimonial (Neymar, Osvaldo, Boateng, Wilshere) della casa con il baffo e apparentemente si affianca alla già vista Risk Everything con Ronaldo e Rooney. Il 14 aprile, promettono dall’Oregon, ne sapremo di più!

Video  —  Pubblicato: 13 aprile 2014 in Brasile 2014, Calcio, Calcio internazionale, Football Viral
Tag:, , , , , , , , , ,

E’ da un po’ di anni che lo fanno (almeno dal 2008, vado a memoria): il Chelsea ad aprile presenta le nuove maglie per la prossima stagione. Questa annata non fa eccezione, e così questa mattina è stato pubblicato – dopo il mini teaser di ieri – un video in cui si svelano finalmente le sembianze del nuovo kit per il 2014/15. Blue is the colour, football is the game, ma ci sono anche spunti interessanti come le righine orizzontali (in parte già viste sulla nuova seconda maglia della Danimarca) e la striscia di colore a contrasto sulle spalle, appena sopra il nome del giocatore. La prima impressione è positiva, a supporters (e ai Nerds) l’ardua sentenza.

Video  —  Pubblicato: 4 aprile 2014 in Calcio, Calcio internazionale, Champions League, Maglie, Premier League
Tag:,

Questo slideshow richiede JavaScript.


Stanley Chow ha molte passioni. Quelle che più ci interessano, da footbAll Nerds sono il disegno, che poi è anche ciò che gli dà da vivere, dal momento che fa l’illustratore, e il calcio. Proprio il football lo vede da un lato patire (e gioire, se pensiamo ai decenni scorsi) per il Manchester United dall’altro realizzare questi bellissimi ritratti di stelle del calcio mondiale. Balotelli, Messi, Ronaldo: tutti prima o poi finiscono inevitabilmente sotto le sue “grinfie”. E il risultato non è affatto spiacevole.

VAI allo Stanley Chow print shop

Immagine  —  Pubblicato: 3 aprile 2014 in Calcio, Foto, Roba da nerd
Tag:, , , , , , , , , ,